Stampa

San Martin - Kenya - Nuova Scuola

L’impegno e la solidarietà del Santuario di Pompei nel quartiere San Martin "Kenya" per la nuova scuola.

I missionari Comboniani della Parrocchia di Kariobangi hanno lanciato l’interessante progetto polifunzionale, che inciderà profondamente nella promozione umana e sociale della vasta comunità S. Martin, parte della parrocchia.

Il progetto:

Il progetto, avviato circa tre anni fa, ha subito delle soste e cambiamenti per alcune traversie politiche, amministrative e finanziarie. E’ giunta finalmente l’ora dell’avvio dei lavori di costruzione. Oltre il servizio religioso, nell’annessa cappella, vengono offerti nella scuola informale – soggetta agli esami statali alla fine dell’anno – corsi preparatori che tengano conto degli sbandamenti dei circa 350 alunni ed alunne, per cambi di residenza o morte prematura di genitori affetti dalle note malattie africane. I risultati positivi hanno spinto a trasformare questa iniziativa in una scuola elementare normale, preferendo i poveri del quartiere, allocandola in un complesso decoroso e definitivo di tre piani ( circa 1.250 mq). Esso prevede 8 aule scolastiche, uffici, cucina e sala da pranzo, locali per varie attività. La scuola, dopo un certo periodo di gestione diretta, sarà passata con tutti gli oneri allo Stato.L’attuale cappella, che sarà sostituita dalla vicina Nuova Chiesa (vedi questo sito), sarà trasformata in un’ambiente ad uso sociale dei cittadini locali. Il tutto sarà un vero centro culturale.

Costi e finanziamenti:

La costruzione dell’immobile, che sarà dotato di energia solare, e la sistemazione della zona circostante costerà circa 280.000 euro (ca 28 milioni di scellini). Gli abitanti, indipendentemente dal credo religioso, hanno già raccolto la propria quota del 10%, impegnandosi ad assumersi gli oneri della gestione fuutura. Le offerte del nostro Santuario e di altri Enti e cittadini hanno raggiunto la somma di 110.000euro (fine maggio 2011). Un’iniziativa come questa, com’è facile immaginare, non può essere sostenuta esclusivamente dalla buona volontà e generosità dai membri della comunità locale. E’ necessario aggregare il maggior numero possibile di persone per il provvidenziale contributo... perciò PASSAPAROLA !

Il nostro Santuario sta contribuendo generosamente al Progetto.

Il sito del Santuario www.santuario.it darà le informazioni aggiornate sul progetto.

Don Pietro Caggiano è a disposizione per ogni ulteriore richiesta:
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Posta: Fr. Pietro Caggiano C.B.C. -P.O. Box 21681 Kenya - 00505 - Nairobi

Offerte: “Missionari Comboniani Mondo Aperto- ONLUS” – Vicolo Pozzo, 1 – 37129 Verona

Banca Popolare Etica:

BIC/SWIFT : CCRTIT2T84A

IBAN: IT 68 V 05018 12101 000000512250. Aggiungere la motivazione: Progetto S. Martin – Nairobi.

Con il 5x1000: Missionari Comboniani Mondo Aperto Onlus

CF: 93138170233