Stampa

Cronaca Supplica Ottobre 2012

sup ottob homeMons. Adriano BernardiniA pochi giorni dall'11 ottobre, inizio dell'Anno della Fede, indetto da Papa Bendetto XVI, il popolo di Maria ha invaso Pompei per recitare la Supplica alla Beata Vergine del Santo Rosario e per chiedere il suo aiuto di Madre nelle difficoltà del presente.
La solenne concelebrazione eucaristica, presieduta da Mons. Adriano Bernardini, Nunzio Apostolico in Italia, è stata introdotta dal saluto di Mons. Carlo Liberati, Arcivescovo e Delegato Pontificio di Pompei, che ha ricordato come nella città mariana, la fede in Dio si concretizza nella carità sin dalle sue origini.
Mons. Bernardini si è invece soffermato a lungo sulla figura di Maria "che è Madre di Dio, colei che mette al mondo, che da al mondo" e che, con il suo esempio, ci invita a dire il nostro "sì" al Signore, "sì" al progetto che Lui ha per ognuno di noi.



Di seguito riportiamo il testo del saluto pronunciato da Mons. Liberati e il comunicato stampa


Comunicato Stampa Saluto Mons. Liberati Omelia Mons. Bernardini Foto Giornalisti