Stampa

A piedi a Pompei 2013

pellegriniIl 25 maggio, ultimo sabato del mese, come è tradizione da moltissimi anni, si terranno i pellegrinaggi delle Diocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia e di Napoli. Primi a giungere a Pompei, saranno i fedeli della Diocesi costiera, guidata da mons. Francesco Alfano che, intorno alle 6.30, si ritroveranno nel Piazzale Beato Giovanni XXIII per partecipare alla santa Messa, presieduta dal loro Arcivescovo e concelebrata dai sacerdoti che guideranno il pellegrinaggio. I fedeli partiranno in due momenti distinti, intorno alla mezzanotte da Sorrento e alle 4.00 del mattino da Castellammare, per unirsi in preghiera, nella città mariana, alle prime luci dell’alba. In serata, giungeranno i fedeli della
Diocesi partenopea. “Con Maria sui passi della fede” è il tema che guiderà quest’anno le riflessioni del pellegrinaggio, organizzato, come sempre, dall’Azione Cattolica napoletana. Il punto di ritrovo è la Basilica di S. Maria del Carmine Maggiore, dalla quale, alle 13.00, dopo la benedizione, partirà il pellegrinaggio. Diverse sono le tappe previste, nelle quali si aggiungeranno altri fedeli: la Basilica di S. Ciro a Portici, la parrocchia S. Caterina di Ercolano, la Basilica di S. Croce e il Santuario di Maria SS. del Buon Consiglio a Torre del Greco e la parrocchia dello Spirito Santo di Torre Annunziata. L’arrivo a Pompei è previsto intorno alle 21.30, in Area Meeting, dove sarà recitato il santo Rosario. Alle 22.00, il Cardinale Crescenzio Sepe, Arcivescovo di Napoli, presiederà la santa Messa di chiusura del pellegrinaggio.
 
Scarica Locandina 1    Scarica Locandina 2