Stampa

Una notte al Santuario

locandina-visita-notturnaIl 14 giugno ritorna “Una notte… al Santuario!”, l’iniziativa promossa dall’Ufficio di Pastorale Giovanile, realizzata in collaborazione con l’Ufficio Beni culturali Ecclesiastici e la Biblioteca del Santuario. Con “Una notte… al Santuario!”, già sperimentata con enorme successo lo scorso anno, la Basilica di Pompei aprirà nuovamente le sue porte anche la sera, proponendo la visita completa di questo splendido luogo di culto, ricco di fascino e di interesse storico e culturale. Il programma prevede visite guidate straordinarie ai luoghi più suggestivi della Basilica, ma anche a quelli in cui sono custoditi preziosi documenti legati alla vita e alla storia del Santuario e delle opere, ma anche oggetti e suppellettili appartenuti al
Fondatore Bartolo Longo.
Le visite saranno effettuate il 14 giugno, con ingresso unico alle 20.00, e, poi, il 20 giugno, l’11 e il 12 luglio con più possibilità di ingresso, dalle 20.00 alle 22.00. Nella prima serata, a fare da guida sarà il direttore dei lavori di restauro conservativo della Basilica che, attraverso la proiezione di immagini che ripercorrono questa imponente impresa, cominciata nel 2009, ne illustrerà i dettagli.  
Nelle altre serate, invece, ad accompagnare i visitatori, saranno i ragazzi che ad agosto parteciperanno al Pellegrinaggio in Terra Santa, organizzato proprio dall’Ufficio di Pastorale Giovanile. La visita, infatti, rientra  tra le diverse iniziative di autofinanziamento promosse durante l’anno per agevolare la partecipazione dei giovani al viaggio di fede nei luoghi legati alla vita di Gesù.