Stampa

Prossimi Appuntamenti

Locandina-ex-alunniIl 25 e il 26 ottobre prossimi, presso il Centro Educativo “Bartolo Longo” della città mariana, si terrà il Convegno Nazionale degli ex-Alunni delle Opere Pompeiane. Il tema affrontato sarà “L’intuizione di Bartolo Longo: la musica per i giovani è una chance nella vita”. Il Beato fondatore della nuova Pompei riteneva, infatti, la musica un elemento fondamentale per la crescita morale e l’educazione dei ragazzi. Per questo, nel 1894, fondò la Banda musicale del Pontificio Istituto che porta il suo nome. Il Convegno sarà, dunque, occasione per festeggiare il 120° anniversario del Complesso Bandistico “Bartolo Longo-Città di Pompei” che, ancora oggi, porta nel mondo note di amore e di speranza sulle orme tracciate proprio dall’avvocato santo. Il Convegno prenderà il via
alle 16.30 di sabato 25, alla presenza dell’Arcivescovo, Mons.Tommaso Caputo e con la partecipazione del M° Don Franco Di Fuccia, direttore del “Coro Pompeiano”; del M° Matteo Iannone, Docente di conservatorio, Organista del Santuario e Direttore di coro; del M° Francesco Federico, direttore del Complesso bandistico “Bartolo Longo-Città di Pompei”, di Fratel Giovanni Decina, Direttore e Preside dell’Istituto Bartolo Longo dal 2010 al 2013. Il giorno successivo, domenica 26, dopo la santa Messa delle 10.30, presieduta dal Pastore della Chiesa pompeiana, la Banda e tutti i partecipanti apporranno ai piedi del monumento dedicato al Beato, un omaggio floreale.
Sabato 25, inoltre, si terrà a Pompei il tradizionale Pellegrinaggio Nazionale dell’UNITALSI, giunto quest’anno alla XII edizione. Quest’iniziativa, che si svolge subito dopo la conclusione dell’Assemblea Straordinaria del Sinodo dei Vescovi sulla famiglia, «offre – secondo il Presidente Nazionale, Salvatore Pagliuca –, una preziosa opportunità per le nostre famiglie di incontrarsi nella preghiera e nell’unità della fede esprimendo la bellezza della famiglia nel disegno di Dio». Anche l’arcivescovo di Pompei, Monsignor Tommaso Caputo, ha voluto inviare un messaggio agli associati dell’UNITALSI, che giungeranno pellegrini a Pompei: «La Vergine del Santo Rosario – ha detto – vi aspetta nel suo Santuario per accogliervi a braccia aperte e donarvi il Suo Figlio Gesù, nostro Redentore ed unica salvezza del mondo. A voi, che siete figli prediletti di Dio, perché con le vostre sofferenze ripetete, in una certa misura, il sacrificio di Cristo sulla Croce, chiedo di pregare intensamente per il Papa, per la Chiesa e, in modo speciale per la famiglia, perché possa rispondere pienamente al disegno di Dio». L’appuntamento è alle 9.00 presso il Piazzale Giovanni XXIII per, poi, raccogliersi in preghiera, in Santuario, dove, alle 10.30, l’Assistente nazionale dell'Unitalsi, Mons. Luigi Marrucci, Vescovo di Civitavecchia-Tarquinia, celebrerà la santa Messa, seguita dalla recita della Supplica. Nel pomeriggio, alle 15.00, presso la Sala "Marianna De Fusco", sarà proiettato il video su “Bartolo Longo”; alle 17.00, nel Piazzale Giovanni XXIII, si svolgerà la Processione Eucaristica. La Fiaccolata per la Pace Universale, in programma alle 20.00, si concluderà in Santuario, dove gli unitalsiani parteciperanno alla Chiusura del Quadro, che segnerà il termine di un'intensa giornata di preghiera.