Stampa

S. Cristina Brando a Pompei

suor maria cristina brandoFaranno ingresso in Basilica, il 10 ottobre, le reliquie di Suor Maria Cristina Brando, la religiosa napoletana fondatrice delle Suore Vittime Espiatrici di Gesù Sacramentato, proclamata Santa da Papa Francesco il 17 maggio 2015. Un evento particolarmente significativo per la Chiesa di Pompei, molto legata a numerose figure di illustri santi partenopei, in particolare Ludovico da Casoria e Caterina Volpicelli, le cui esistenze sono state fondamentali alla conversione e all’opera fondatrice del Beato Bartolo Longo. Santa Maria Cristina, napoletana, viene annoverata, infatti, tra i religiosi o laici dell’Ottocento dediti all’ascesi e alle opere di carità cristiana, dei quali il Longo divenne amico, prendendone esempio. Nel programma, la recita del Rosario alle 18 e la s. Messa alle 19, presieduta dall’Arcivescovo Tommaso Caputo. Alle 20.00, al Teatro “Di Costanzo-Mattiello”, il racconto musicale “La Madre Santa di Casoria”.