Stampa

La Madonna di Pompei a Nazaret

vetrataSi è tenuto, in Terra Santa, nel mese di giugno, il pellegrinaggio della Luogotenenza per l’Italia Meridionale Tirrenica dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme. “In cammino come i nostri Padri nella terra di Gesù di Nazaret”, è stato il tema scelto per il viaggio. Guidati dal Gran Priore della Luogotenenza per l’Italia Meridionale Tirrenica dell’OESSG, Mons. Beniamino Depalma, Arcivescovo emerito di Nola, dal Priore della sezione Napoli - Beata Vergine del Rosario dell’OESSG, Mons. Tommaso Caputo, Arcivescovo di Pompei, e dal Luogotenente per l’Italia Meridionale Tirrenica dell’OESSG, il Cavaliere di Gran Croce Giovanni Battista Rossi, le dame e i cavalieri hanno donato alla Basilica dell’Annunciazione di Nazareth una vetrata raffigurante la Madonna di Pompei, Bartolo Longo e il Santuario, inaugurata il 4 giugno.