News

Stampa

Chiusura maggio 2019

chiusuraMigliaia di persone parteciperanno, il 25 maggio, ai tradizionali pellegrinaggi a piedi da Napoli, Sorrento e da tante altre città vicine o lontane che chiudono il mese mariano. I primi a mettersi in cammino saranno i fedeli della Diocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia che partiranno alle 22.30 di venerdì 24 dalla parrocchia “Santa Lucia” di Sorrento. Lungo il percorso, si aggiungeranno i fedeli di altri comuni della Penisola, fino a raggiungere Pompei alle 6.30. Qui, nel Piazzale “San Giovanni XXIII” del Santuario, parteciperanno alla santa Messa presieduta dal loro Arcivescovo, monsignor Francesco Alfano. «Carissimi - ha scritto il Presule ai fedeli - l’appuntamento annuale del pellegrinaggio a piedi a Pompei raccoglie sempre più adesioni.
Stampa

Cronaca Supplica 8 maggio 2019

sup mag 19L’Arcivescovo Edgar Peña Parra, Sostituto per gli Affari Generali della Segreteria di Stato, ha presieduto, oggi, 8 maggio 2019, la santa Messa e la Supplica alla Vergine del Rosario di Pompei. Nell’omelia ha ricordato l’opera instancabile del Fondatore della città mariana, il Beato Bartolo Longo, per la diffusione del Rosario e la promozione sociale, definendo il Santuario “oasi di speranza” e “casa di misericordia”. Ha, poi, invocato Maria Santissima, “colei che per prima ha creduto con tutta se stessa alla Parola”, chiedendole di accogliere tutte le preghiere dei devoti, che in Lei sono certi di trovare “comprensione, conforto, sostegno e luce”. Nel saluto iniziale, l’Arcivescovo-Prelato di Pompei, Mons. Tommaso Caputo, dopo aver ringraziato Papa
Stampa

Il mese della Madonna

maggio 19Inizia il mese di maggio, tempo della natura che rinasce e dedicato per tradizione alla Madonna, vissuto come sempre con particolare intensità nel Santuario di Pompei. Tanti gli appuntamenti in programma. Si comincia proprio il 1° maggio, alle 6.30, con il “Buongiorno a Maria”, che sarà recitato dal lunedì al sabato, eccetto mercoledì 8, giorno della Supplica. Alla preghiera, con la quale i fedeli affidano il nuovo giorno che inizia alla Madonna, partecipano migliaia di persone. Il rito sarà trasmesso in diretta da Tv2000, l’emittente televisiva della Conferenza Episcopale Italiana. Il tema scelto per le riflessioni di quest’anno è “Missionari del Vangelo con lo stile di Maria” e la Parola di Dio
Stampa

Buongiorno a Maria di maggio

buongiorno maria 19“Missionari del Vangelo con lo stile di Maria”. È questo il tema cui saranno ispirate le riflessioni del “Buongiorno a Maria”, la tradizionale preghiera che, per tutto il mese di maggio, a partire da mercoledì 1, sarà elevata alla Vergine del Santo Rosario mentre il Quadro, venerato in tutto il mondo, verrà lentamente liberato dalla protezione che lo custodisce nelle ore notturne. Alle 6.30 di ogni giorno, esclusa la domenica e mercoledì 8 maggio, giorno della Supplica, giungeranno in Santuario migliaia di fedeli. Alcuni percorreranno centinaia di chilometri, altri arriveranno in bicicletta o a piedi, altri ancora affronteranno il viaggio, malgrado la stanchezza della malattia o dell’età avanzata. Sono tutte preziose testimonianze di fede come lo è
Stampa

Dirette Tv2000

diretteTv2000Dal 23 aprile al 1° giugno, torna l’appuntamento con la santa Messa in diretta televisiva dal Santuario della Beata Vergine del Santo Rosario di Pompei. Dal lunedì al sabato, le telecamere di Tv2000, l’emittente della Conferenza Episcopale Italiana, saranno nella Basilica mariana per la messa in onda della celebrazione eucaristica delle 8.30. I fedeli potranno seguire la diretta sintonizzandosi sui canali 28 del digitale terrestre, 18 di tivùsat e 157 di Sky. Inoltre, dal 1° al 31 maggio, dal lunedì al sabato, alle 6.30, sempre su Tv2000, verrà trasmesso anche il “Buongiorno a Maria”.