Stampa

Biblioteca - Archivio Bartolo Longo

 
 
Custodire la propria storia, un’opera di bene

Sono ben ottanta le tesi di Laurea sulla Nuova Pompei – fin ora discusse nelle varie Università d’Italia, tra Napoli, Roma, Bologna, Firenze e Lecce – che si conservano nella Biblioteca e Archivio del Santuario. Quasi tutte intendono portare in luce il carisma educativo, e non solo, del grande uomo della Valle di Pompei: il Beato Bartolo Longo.
È da circa 33 anni che studenti di tutta Italia, appartenenti a Università e Facoltà diverse, fanno dono delle loro tesi, lavori che arricchiscono il grande patrimonio custodito nell’Archivio del Santuario, ricco di testimonianze sulla vita e le opere che il Longo ha svolto a Pompei: l’intento del Fondatore della nuova Pompei era l’educazione dei giovani, soprattutto di quelli per i quali la società del suo tempo non aveva alcuna cura.
Il Santuario di Pompei, anche con questo Archivio e la Biblioteca vuole portare avanti lo spirito del Longo. Perciò, anche dall’insieme di queste tesi, si comprende come l’opera del Beato possa essere letta sotto molteplici aspetti non solo dal punto di vista religioso-devozionale.
L’Archivio storico “Bartolo Longo”, che parte dal 1872, anno della venuta del Beato a Pompei, si divide in 25 sezioni. Conserva i documenti personali del Fondatore della nuova Pompei, la sua corrispondenza privata e pubblica, gli atti del suo processo di Beatificazione e tutto il materiale relativo alla storia, alla progettazione, alla realizzazione e alla conduzione del Santuario e delle Opere di Carità; le testimonianze di grazie; le Annate della nostra Rivista dal 1884 ad oggi; i calendari del Santuario di Pompei dal 1889 ad oggi; una raccolta di articoli giornalistici sulla città mariana a partire dal 1883, ed un’importante collezione di santini.
Il processo di riordinamento dell’Archivio è cominciato nella prima parte degli anni ’80 del secolo scorso, quando in contemporanea si volle un Convegno Storico su “Bartolo Longo e il suo tempo” diretto dal compianto prof. Gabriele De Rosa.
La pubblicazione, nel 1983, degli Atti del Convegno e quella della Guida-Inventario dell’Archivio, nel 1986, segnarono l’inizio di una nuova stagione di studi. Si trattava, infatti, di rispondere alle esigenze sempre più avvertite di riportare la figura di Bartolo Longo alla sua reale dimensione storica, al di là di ogni intento celebrativo, per avere finalmente una biografia critica del Fondatore della nuova Pompei.
A tal proposito, un grazie dal profondo del cuore va rivolto a colui che in questi anni, e cioè dal 1981, ha riordinato l’Archivio: Mons. Antonio Illibato, che fino a qualche mese fa ne è stato direttore. Un commosso e grato ricordo va anche al compianto Cavaliere Aniello Cicalese, suo preziosissimo collaboratore. Mentre, di recente, Mons. Tommaso Caputo ha affidato a don Salvatore Sorrentino, coadiuvato dal già impegnato Sig. Antonio Maiello, la responsabilità dell’Archivio storico “Bartolo Longo” e della Biblioteca.
Questa Biblioteca, annessa all’Archivio, fu inaugurata il 14 dicembre 2000 da Mons. Francesco Saverio Toppi, allora Arcivescovo di Pompei. Conserva circa trentamila volumi, quasi tutti provenienti dall’ex seminario, da lasciti e donazioni e acquisti delle librerie specializzate. Ci sono inoltre 200 periodici, audiovisivi, CD Rom, edizioni pregiate e spartiti musicali. Numerosi sono i testi di mariologia e storia della Chiesa, molti i volumi del ‘500 e ‘600, tra i quali l’Enciclopedia di Ludovico Muratore. La Sala di consultazione è dedicata al marchese Domenico De Luca, grande benefattore del Santuario.
Gli studenti possono accedere liberamente alla Biblioteca attenendosi ai seguenti orari:
dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 14, mentre il martedì e giovedì fino alle 18.
 
Catalogo collettivo del Servizio Bibliotecario Nazionale
Il Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN) è la rete delle biblioteche italiane promossa dal Ministero per i beni e le attività culturali con la cooperazione delle Regioni e dell'Università. Aderiscono a SBN biblioteche statali, di enti locali, universitarie, di accademie ed istituzioni pubbliche e private operanti in diversi settori disciplinari. Link Servizio Bibliotecario Nazionale
 
Catalogo delle biblioteche del Polo SBN di Napoli
Permette di ricercare nei cataloghi delle biblioteche aderenti al Polo SBN di Napoli, interrogabili sia complessivamente che singolarmente.PER CERCARE NELLA NOSTRA BIBLIOTECA bisogna selezionare dai menù a tendina: Provincia di Napoli Pompei (NA) B. del Pontificio Santuario Beata Vergine del Rosario. Link Biblioteche del Polo SBN di Napoli